POLLENA TROCCHIA. È fissato per domani sera, a partire dalle ore 20:30, l’esordio in campionato dello Sporting Pollena Trocchia, la prima squadra di basket mai costituita nel comune vesuviano. Presso il centro sportivo “Giuseppe Piccolo” di Cercola, la rappresentativa costituita nei mesi scorsi sfiderà la Fortitudo Sant’Anastasia in un incontro tutto vesuviano che segnerà il debutto dei cestisti in verde che si apprestano ad affrontare con entusiasmo e determinazione la sfida di rappresentare Pollena Trocchia nel mondo del basket campano. Iscritta al campionato di Prima Divisione, iniziato nei giorni scorsi ma non per lo Sporting, che nel turno inaugurale ha riposato, la squadra è composta da giovani di Pollena Trocchia e dei comuni limitrofi tutti con passato da giocatore ma soprattutto con una grande passione per uno sport di cui non sempre si parla abbastanza. «Siamo emozionati per questo debutto e al tempo stesso felici per quel che siamo riusciti a mettere in piedi finora, una bella realtà fatta di passione, amicizia e sani valori dello sport. Abbiamo ottenuto una buona risposta da parte degli sponsor, che ringraziamo perché hanno contribuito a darci materialmente la possibilità di giocare. Speriamo di riuscire a coinvolgere la cittadinanza, che invitiamo a questa come alle prossime partite» ha commentato il Presidente dello Sporting Pollena Trocchia, Alfredo Durante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA